Quando Baggio incontrò Zeman…

baggio juventus

L’immagine è un po’ sgranata, siamo nel 1992, e la Juventus di Roberto Baggio affrontava il Foggia di Zdenek Zeman.

Quella squadra, guidata dal tecnico boemo e neopromossa in serie A, chiuse al nono posto e stupì tutti per il suo gioco spumeggiante e offensivo.

Era nata Zemanlandia, e forse ispirato da quel calcio prettamente spregiudicato, Baggio decise di incantare il suo pubblico con una delle sue tante prodezze proprio davanti a quei ragazzi che avevano messo alle corde tanti campioni dell’epoca.

Era il 2 Febbraio 1992, la partita finì 4 a 1 per la Juventus, Baggio chiuse quell’anno al secondo posto nella classifica dei marcatori, secondo solo a Marco Van Basten, furono 18 quei gol e questo è uno dei più belli.

Baggio stoppa il pallone, si sposta a destra e poi fa partire un tiro a giro che va esattamente sotto il sette.

….solo qualche anno dopo divenne il gol alla Del Piero….

Roberto Baggio v. foggia di litaliano89