Serie A: le ultime di Sampdoria – Milan

FBL-ITA-SERIEA-MILAN-SAMPDORIA

Si chiude la 20/a giornata di Serie A con il posticipo tra Sampdoria e Milan. All’andata a San Siro finì 1 a 0 per i blucerchiati con gol di Costa.

SAMPDORIA – Delio Rossi non ha molti dubbi di formazione. La Sampdoria giocherà con un 3-5-2 formato da Romero in porta, linea difensiva con Gastaldello e Costa con Palombo a sostituire lo squalificato Berardi. A centrocampo spazio a Poli, Obiang, Krstisic, De Silvestri ed Estigarribia. In attacco ci sarà il tandem formato dalla coppia Icardi-Eder.

MILAN – Le novità più importanti per quanto riguarda le formazioni dovrebbero provenire dallo spogliatoio del Milan. Secondo Gazzetta.it i rossoneri scenderanno in campo con questa formazione. In porta Abbiati, in difesa Abate, Mexes, Zapata e De Sciglio. In mezzo al campo saranno tre i giocatori scelti da Max Allegri: Montolivo, Ambrosini e Boateng. In attacco, insieme a Bojan ed El Shaarawy, dovrebbe partire titolare il giovane Niang. Da sottolineare che il tridente offensivo del Milan è giovanissimo: 60 anni in tre. Nelle ultime tre partite di campionato i rossoneri hanno perso soltanto contro la Roma per 4-2: l’ultima sfida vede la vittoria del Milan ai danni del Siena per 2-1.

Formazioni Sampdoria-Milan
SAMPDORIA (3-5-2):
 Romero; Gastaldello, Palombo, Costa; De Silvestri, Obiang, Poli, Kristicic, Estigarribia; Eder, Icardi. A disp.: Berni, Da Costa, Castellini, Mustafi, Poulsen, Munari, Rossini, Tissone, Savic, Renan, Soriano, Juan Antonio. All.: Rossi.

MILAN (4-3-3): Abbiati; Abate, Mexes, Zapata, De Sciglio; Flamini, Montolivo, Nocerino; Boateng, Niang, El Shaarawy. A disp.: Amelia, Gabriel, Acerbi, Antonini, Strasser, Ambrosini, Emanuelson, Bojan, Traorè, Robinho. All.: Allegri.

ARBITRO: Marco Guida di Torre Annunziata.