Stekelenburg chiude la porta alla Roma

stekelenburg

Se la vittoria contro l’Inter nell’andata delle semifinali di Coppa Italia ha portato un pò di buonumore, dopo un inizio 2013 che finora in campionato ha regalato in dote alla Roma solamente un punto, ecco che la ritrovata serenità viene scossa dalle dichiarazioni polemiche di Marteen Stekelenburg. Il portiere olandese, reduce dalla buona prova proprio in Coppa Italia, ha rilasciato dichiarazioni al veleno al portale del suo Paese “SportPromotion”, mostrandosi polemico verso l’allenatore Zdenek Zeman ed il compagno di reparto Mauro Goigoechea.

“L’acquisto di Goigoechea è stato del tutto inutile, in squadra c’eravamo già io e Lobont, e penso che entrambi siamo due ottimi portieri. L’uruguaiano non ha migliorato certo la situazione tra i pali”. La motivazione del perché il numero 24 abbia sbottato cosi duramente contro i giallorossi è ovviamente il fatto di non essere titolare. “Io voglio giocare non stare in panchina, dopo l’infortunio subito a Parma ho giocato solamente contro l’Atalanta e l’ho fatto anche bene, non so come e perché Zeman abbia creato queste gerarchie, non mi ha mai dato una spiegazione in proposito”.

About The Author


Napoli, Il Napoli, Star Wars, la pizza, la mia donna, i videogiochi ed il giornalismo sportivo. Non necessariamente in questo ordine.