Schelotto e Kuzmanovic all’Inter

149674960-586x456

Sfumato il sogno Paulinho (a meno di clamorosi dietrofront) l’Inter cerca di recuperare il tempo perduto e dopo aver ufficializzato la cessione di Coutinho al Liverpool, in giornata ha inserito due nuovi tasselli da consegnare a Stramaccioni.

Il primo è Ezequiel Schelotto. 3,8 milioni più la metà del cartellino di Livaja per l’esterno dell’Atalanta. Una trattativa lunga ma già nell’aria da giorni con il calciatore già pronto al trasferimento e in attesa della fumata bianca.

Il secondo acquisto invece è un gradito ritorno in Italia: Zdravko Kuzmanovic

Dopo i due anni passati alla Fiorentina e l’esperienza in Germania con la maglia dello Stoccarda, il centrocampista serbo realizza il suo sogno di tornare in Italia. Domani Kuzmanovic si allenerà già con l’Inter, insieme a Schelotto, guadagnerà  2,2 milioni di euro netti a stagione.

Marko Naletilic, agente di Kuzmanovic, ha ufficializzato il passaggio all’Inter dopo un incontro col club nerazzurro: “Ha firmato e sta facendo le visite mediche. Il contratto è di quattro anni e mezzo, realizza il suo sogno di tornare in Italia. Aveva richieste anche dal Valencia e altre squadre ma, saputo dell’Inter, non ha avuto dubbi. Domani dovrebbe già allenarsi”.

Intanto in uscita dall’Inter c’è anche Mcdonald Mariga, che dichiara: “Vado a Parma, che è casa mia. Qui gli infortuni non mi hanno dato la possibilità di giocare, non ho avuto chance”. Mariga va al Parma in prestito, con diritto di riscatto della metà.

About The Author



Classe '85. Fondatore e direttore editoriale di MaiDireCalcio (ora Contrataque), istintivo sognatore napoletano. Ho scritto per PianetaNapoli.it, ora sono redattore per NapoliCalcioLive.com, web content per jobyourlife.com e pagellista per calciomercato.it. Laurea in Economia, giornalista pubblicista, baggista e folle appassionato del Crystal Palace. Twitter @claudioc7 Facebook facebook.com/ChandlerBing85