Un Milan (Baros) per sostituire Milito

Milan Baros

La dirigenza neroazzurra sta pensando a come colmare l’assenza di Diego Milito, vittima di un gravissimo infortunio durante il match Inter – Cluj, che ha di fatto rappresentato l’ultima presenza dell’attaccante argentino per questa stagione.

Secondo La Gazzetta dello Sport, per tamponare l’emergenza in attacco il nome più caldo in queste ore sarebbe quello di Milan Baros, che da pochi giorni ha risolto il proprio contratto con il Galatasaray. Al centravanti ceco potrebbe essere offerto un contratto fino a fine stagione con opzione per un ulteriore anno.

Milan Baroš è stato capocannoniere dell’Europeo 2004 e nella sua carriera ha giocato in numerose squadre: Liverpool, Aston Villa, Lione, Portsmouth e Galatasaray. E proprio nel club turco ha vinto la classifica marcatori del 2009.

Quando giocava al Baník era soprannominato Maradona di Ostrava, non rappresenta il massimo per sostituire il carisma, i gol e la presenza in area di Milito ma è uno dei pochi obiettivi fattibili sul mercato, essendo svincolato.