Serie A, la Roma soffre ma cala il tris al Genoa

CONDIVIDIShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on RedditShare on StumbleUpon

955972-15707558-640-360

Roma 3-1 Genoa (Totti, Borriello, Romagnoli, Perrotta)

La Roma vince, ma soffre contro un buon Genoa.

Ancora una volta il simbolo dei giallorosso è Francesco Totti, campione al di là del tempo.
Il fuoriclasse  capitano giallorosso manda in delirio l’Olimpico segnando su rigore il 225esimo gol in serie A, ed eguagliando il record di Nordahl diventando il secondo marcatore ogni epoca del nostro campionato. Il Genoa, però  a fine primo tempo, reagisce e pareggia su calcio di rigore con l’ex di turno, Marco Borriello. La prima frazione termina in perfetta parità.

Nella ripresa la Roma scende in campo motivata e trova il gol con Romagnoli (esordio dal primo minuto in serie A), che dagli sviluppi di un corner di Totti, insacca alle spalle di Frey. Gli uomini di Ballardini provano a pareggiarla in tutti i modi, ma a chiudere i conti ci pensa il sempreverde Simone Perrotta.

Andreazzoli e squadra possono così festeggiare la terza vittoria consecutiva. Ora la Roma sogna il terzo posto.

CONDIVIDIShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on RedditShare on StumbleUpon

About The Author



Studente di “Comunicazione Audiovisiva” all’Università degli Studi di Salerno. Sogna di diventare un giornalista sportivo professionista. Redattore anche per pianetanapoli.it