Serie A, il Milan sbanca Genova

balotelli

 

Genoa 0-2 Milan (Pazzini, Balotelli)

Il Milan continua a vincere. Gli uomini di Allegri partono subito forte e dopo 25 minuti passano in vantaggio con una bordata da fuori area di Giampaolo Pazzini, che si deposita alle spalle di Frey. 93esimo gol per l’attaccante rossonero. Lo stesso Pazzo, dopo un minuto dal gol, esce e al suo posto entra Mario Balotelli. Il Genoa è povero di idee e si vede, ma sul finale di primo tempo crea qualche occasione da gol. I liguri chiedono tre rigori, che l’arbitro Damato puntualmente nega. Il primo tempo termina con i rossoneri in vantaggio grazie al gol di Pazzini, costretto poi ad uscire per una botta alla caviglia.

Nella ripresa il Milan cerca subito il raddoppio per chiudere il match. Ci pensa Balotelli a raddoppiare con un tiro di destra che gonfia la rete. 5 gol in 5 presenze per l’attaccante italiano. Costant si infuria per un fallo di Bovo e viene espulso per doppia ammonizione. Il Genoa prova ad accorciare le distanze, ma un super Abbiati gli sbarra la porta. Ora è a meno due dal Napoli, che sarà impegnato domenica a Verona contro il Chievo.

Dopo la vittoria di questa sera il Milan ed Allegri già pensano al ritorno di Champions League al Camp Nou con il Barcellona.

About The Author



Studente di “Comunicazione Audiovisiva” all’Università degli Studi di Salerno. Sogna di diventare un giornalista sportivo professionista. Redattore anche per pianetanapoli.it