Atalanta-Pescara, formazioni e ultimissime

atalanta pescara

Alle 12.30 si sfidano all’Atleti Azzurri d’Italia l’Atalanta ed il Pescara. Per gli orobici vincere significherebbe staccarsi ulteriormente dai bassifondi della classifica; nessuna possibilità differente dalla vittoria per quanto riguarda invece gli abruzzesi, a mister Bucchi, all’esordio sulla panchina biancoazzurra, servono i 3 punti.

LE FORMAZIONI Padroni di casa in formazione tipo rispetto alle ultime uscite, con Giorgi esterno destro di centrocampo e Biondini in mediana; in avanti intoccabile il duo Denis-Livaja. Nel Pescara c’è l’esordio dell’ultimo arrivato Per Kroldrup in difesa, accanto a lui gioca Cosic. A centrocampo agirà da regista D’Agostino, in avanti Sculli parte dal primo minuto con Vukusic e Weiss.

 

Atalanta (4-4-2): Consigli; Raimondi, Stendardo, Lucchini, Del Grosso; Giorgi, Cigarini, Biondini, Bonaventura; Livaja, Denis
A disp.: Polito, Frezzolini, Ferri, Contini, Canini, Cazzola, Brivio,  Radovanovic, De Luca, Moralez, Brienza, Budan. All.: Colantuono
Squalificati: Carmona (1)
Indisponibili: Marilungo, Bellini, Scaloni, Capelli

Pescara (4-3-3): Pelizzoli; Zanon, Kroldrup, Cosic, Bocchetti; Blasi, D’Agostino, Cascione; Sculli, Vukusic, Weiss
A disp.: Perin, Bianchi Arce, Balzano, Quintero, Togni, Bjarnason, Celik, Caraglio,Abbruscato. All.: Bucchi
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Sforzini, Modesto, Capuano, Rizzo, Caprari, Zauri, Balzano