Serie A, Gilardino sbanca San Siro

gilardino

Inter 0-1 Bologna (Gilardino)

Il Bologna parte subito forte e gioca con una facilità disarmante dalle parti di Carrizo, graziato dalle imprecisioni degli attaccanti bolognesi. L’Inter soffre e non riesce a creare gioco. Palacio è troppo solo davanti: non è mai supportato dai centrocampisti interisti. Il Bologna con Diamanti (sempre in palla) crea parecchie occasioni, ma non riesce a concretizzare. Troppi errori per l’Inter: malissimo Schelotto e Gargano. La prima frazione di gioco termina a reti inviolate.

Stramaccioni inserisce Cassano ad inizio ripresa. L’Inter parte fortissimo, ma dopo pochi minuti il Bologna passa al 57’ con Alberto Gilardino: splendido il tiro a volo dell’attaccante bolognese.
Cassano e Guarin si caricano la squadra sulle spalle, ma non basta. Curci para l’impossibile. Prima Ranocchia, poi Cassano vanno vicinissimi al gol, ma Curci abbassa la saracinesca.

La vittoria al Bologna regala la (quasi) matematica salvezza. A fine partita i tifosi interisti fischiano la squadra e Stramaccioni.