Barcellona-Milan, le pagelle!

barcellona-milan

Barcellona 4-0 Milan. La Pulce, Xavi e Iniesta regalano grandi giocate. Sui piedi del giovane Niang capita l’occasione più ghiotta. Milan confuso.

BARCELLONA

Valdes 6 : quasi inoperoso. Non risulta mai impegnato.

Mascherano 5.5: ritorna al centro della difesa a tre. Uno sbaglio grossolano poteva compromettere la partita. Indeciso.

Piquè 6: partita accorta per il difensore spagnolo. Subisce solo nel finale qualche pressione.

Jordi Alba 7.5: mostruoso sulla sinistra. Un  treno umano. Prestazione eccellente, condita anche dal gol del definitivo quattro a zero.

Dani Alves 7: il miglior terzino al mondo. Spinge, attacca, difende. Nessuno sa fare di meglio sulla fascia destra attualmente. Motorino!

Busquets 7: il principe davanti alla difesa. Recupera una marea di pallone, che cede con grazia a Xavi e Iniesta.

Xavi- Iniesta 8: non possono essere separati neanche nei voti. Sono due persone che vivono in simbiosi. Due campioni, due extraterrestri. Non possono giocare su questo pianeta. Velocità di pensiero a mille all’ora. Fenomenali.

Pedro 6.5: non mette quasi mai in apprensione la difesa rossonera con qualche azione personale, ma è sempre indispensabile in questa squadra.

Villa 7 : ritorna al gol El Guaje. Gioca una buona partita, condita dal gol del momentaneo tre a zero. Il gol lo sblocca psicologicamente. Rapace.

Messi 9:  se decide di giocare a calcio, son dolori per tutti. Autentico mattatore della partita. Regala giocate mostruose e due gol che decidono il match. RE!

MILAN

Abbiati 6: para il possibile, poi si arrende a Leo Messi.

Abate 5.5: male nel primo tempo. Poi nella ripresa affonda alcune volte, ma è molto impreciso.

Mexes-Zapata 5: la colpa non è loro se giocano contro Messi e Villa. Partita deludente per la coppia centrale rossonera, che non prende quasi mai il campione argentino. Fuori fase.

Costant 4.5: male, male, male. Dopo l’espulsione di Genova, il laterale sinistro milanista offre ancora una prestazione deludente. Colpevole sul gol di Villa.

Montolivo 5: non è mai in palla. Sbaglia passaggi semplici, non è da lui. Spaesato!

Flamini 5.5: lotta, corre, cerca di combattere. Alla fine anche lui alza bandiera bianca.

Ambrosini 5: colpevole sul secondo gol di Messi, dopo una palla persa a centrocampo. Ottima la sua partita all’andata, malissimo questa sera.

Boateng 5: inesistente.

El Shaarawy 6: corre a vuoto. Non riesce ad essere pungente come fa di solito. Può provare in un paio di occasioni l’azione solitaria, ma preferisce passare il pallone. Timido!

Niang 5: ha sui piedi la palla del 1-1, ma il palo gli nega la gioia del gol al Camp Nou. Sfortunato!

 

About The Author



Studente di “Comunicazione Audiovisiva” all’Università degli Studi di Salerno. Sogna di diventare un giornalista sportivo professionista. Redattore anche per pianetanapoli.it