PIANO B – Il Sassuolo vede la A

967553-15846603-640-360

Trentesima giornata del campionato di serie B ricca di gol ed emozioni: il Sassuolo continua la sua marcia spedita verso la Serie A vincendo il duello rusticano contro il Varese. Rallenta invece a sorpresa il Livorno, all’ennesimo passo falso casalingo della stagione, con la Reggina che approfitta dei troppi errori del portiere labronico Fiorillo e porta a casa un prezioso 3-3 utile per rimpolpare la classifica dei calabresi. Tengono il passo Verona ed Empoli, rallentano il Modena e la Juve Stabia. In coda colpacci di Vicenza e Bari.

 

Ascoli-Empoli 1-2 (Maccarone, Maccarone, Zaza)

Bari-Juve Stabia 2-0 (Tallo, Tallo)

Brescia-Novara 1-1 (Seferovic, Scaglia)

Grosseto-Verona 0-2 (Rig. Ferrari, Cacciatore)

Modena-Cittadella 3-3 (Ardemagni, Mazzarani, Gasparetto, Di Nardo, Pagano, Sosa)

Padova-Vicenza 0-1 (Castiglia)

Pro Vercelli-Lanciano 1-2 (Di Cecco, Rig. Grossi, Falcone)

Ternana-Spezia 0-0

Varese-Sassuolo 3-4 (Berardi, Masucci, Troest, Masucci, Rig. Ebagua, Pavoletti, Zecchin)

Livorno-Reggina  3-3: 33′ Rizzato (REG), 39′ rig., 62′ Dionisi (LIV), 43′ Paulinho (LIV), 73′ Gerardi (REG), 80′ Barillà (REG)

 

Classifica: Sassuolo 67, Livorno 58, Verona 56, Empoli 49, Varese 46, Padova 42, Brescia 41, Juve Stabia 39, Modena 38, Cittadella 37, Lanciano 37, Ascoli 36, Novara 36, Ternana 35, Cesena 34, Spezia 34, Crotone 33, Bari 32, Reggina 32, Vicenza 31, Pro Vercelli 22, Grosseto 19.

About The Author


Napoli, Il Napoli, Star Wars, la pizza, la mia donna, i videogiochi ed il giornalismo sportivo. Non necessariamente in questo ordine.