John resta a Terry

terry

John Terry e la pazienza, due nemici. Mentre stava rientrando a casa a Oxshot, località situata a 25 chilometri a sud ovest di Londra, il giocatore del Chelsea è rimasto imbottigliato nel traffico dell’autostrada A3, intorno a Surrey.

La situazione è degenerata e Terry ha deciso di scendere dalla macchina e tornare a casa a piedi! “Ci avrà messo delle ore – ha raccontato un testimone della scena al Sun la gente stava perdendo la pazienza e molti di loro erano scesi dalla macchina per discutere animatamente. E’ allora che abbiamo visto Terry uscire dalla macchina, saltare le barriere e andarsene. Siamo rimasti tutti senza parole”.

La macchina in questione, una Bentley Continental GT argentata del valore di circa 200.000 euro, non è rimasta abbandonata per molto. Durante il cammino Terry ha chiamato un suo amico chiedendogli d’andare a prendere il mezzo: “Fortunatamente, altrimenti sarebbe stata la macchina di Terry a creare l’ingorgo successivo. Oltretutto, la situazione si è sbloccata cinque minuti dopo”.

Fonte – Calciomercato.com