NBA, gli Alieni in vacanza!

lebron

La stagione NBA dell’anno scorso è stata più breve del solito per colpa del lockout.

Mentre il comitato giocatori e i commissioner della lega cercavano di trovare un accordo sul contratto collettivo, c’era chi si allenava, chi stava in vacanza, chi viveva esperienze oltreoceano e chi, come ci si aspettava, dava spettacolo in pubblico. Partite sostanzialmente senza regole, il cui unico obiettivo era infiammare il pubblico con giocate che raramente si vedono sul solito parquet.

 

Questi gli highlights di una delle suddette partite in cui i più grandi hanno saputo divertire e divertirsi, senza pensare, per una volta, a quel benedetto ( o maledetto) anello.