Mariusz Stepinski, professione: nuovo Lewandowski

z12626490Q,Mariusz-Stepinski

Con la sempre più probabile partenza di Robert Lewandowski, conteso da Bayern e Manchester United, il Borussia dei miracoli di Jurgen Klopp si sta guardando intorno per sostituire degnamente il proprio bomber.

COLONIA POLACCA- Ma la colonia polacca di Dortmund potrebbe non risentire della partenza del suo esponente principe, poichè il suo sostituto potrebbe essere proprio un giovane polacco per la gioia di “Kuba” Blaszczykowki e Piszczek. L’identikit è quello di Mariusz Stepinski, classe 1995, 183 cm di pura potenza e soprattutto un bel passaporto polacco in tasca. Stepinski che gioca nel Widzew Lodz ha già segnato ben 27 gol in 31 partite con le varie nazionali giovanili del suo Paese, ed ora è entrato in pianta stabile nell’under 21 nonostante l’età ben al di sotto della soglia massima.

LE PRETENDENTI- Il suo contratto con il Widzew era in scadenza a giugno, ma è stato appena rinnovato. No non si tratta di un tentativo di blindarlo, ma di un modo per monetizzare il più possibile dalla sua cessione che avverrà questa estate. Sulle tracce del nuovo Lewandowski, non c’è però solo il Dortmund, ma anche il Bayern (magari per creare in futuro una coppia tra Lewandowski e il suo erede) e il Real Madrid. Stepinski è stato proposto anche a Milan e Inter che però sarebbero rimaste abbastanza freddine nei confronti del baby fenomeno polacco. Una reazione che un domani potrebbe far mangiare le mani alle due milanesi.