Incomprensioni tra Woodson e Stoudemire

Amar’e Stoudemire sta spendendo tante parole in TV e con la stampa per documentare la sua reabilitazione al ginocchio. L’unico che non ha ancora notizie è il suo allenatore, Mike Woodson. Il coach dei Knicks si è recentemente lamentato della mancanza di comunicazione con il suo giocatore ed ha dichiarato il suo disappunto al NY Post.

Le sue parole arrivano proprio dopo le uscite di Amar’e in TV, dove affermava che la sua pausa forzata stava dando buoni frutti e procedeva tutto per il meglio.

“E’ stato in TV? E’ una novità per me. Dovrebbe stare lontano dalla televisione e parlare di più con il suo coach.”

“Non so quale sia la tabella di marcia di Stoudemire, ma se sta dicendo che sta andando tutto bene allora è un buon segno. Non so però quanto sia vicino al rientro in campo.”

Queste invece le dichiarazioni di Stoudemire, che non ha esitato davanti alle telecamere di ESPN.

“Sono passate due settimane, quindi mi sono ripreso e riconosco il miglioramento giorno dopo giorno. Spero continui così questo processo.”

PUBBLICATO SU NBARELIGION.COM