Heynckes: “Pirlo è l’architetto della Juve”

Jupp Heynckes

Jupp Heynckes, tecnico del Bayern Monaco, ha parlato questo pomeriggio alla vigilia della sfida di Champions tra il suo Bayern e la Juve di Antonio Conte.

Ecco quanto evidenziato da Maidirecalcio: “Da un certo punto di vista la Juve è una squadra tipicamente italiana. Ma in attacco ha un’organizzazione particolare, con centrocampisti che si inseriscono molto. Ho seguito la Juve in queste ultime settimane, perché voglio essere informato alla perfezione sulla forma dei giocatori. Noi stiamo disputando una stagione incredibile, tutti i giocatori si impegnano al massimo e abbiamo una rosa incredibile. Domani tutti saranno disponibili. Io quasi mai visto una squadra italiana così ben organizzata a livello offensivo, così imprevedibile. Pirlo, Vidal, Marchisio sono grandi giocatori. La Juve prima che arrivasse Pirlo aveva fatto due settimi posti… può essere l’architetto di questa squadra. Ma sono tutti grandi giocatori. Però anche noi abbiamo giocatori del suo livello. Sabato potevamo diventare campioni, ma non è successo. chi ha giocato sa che si trattava di partita particolare, martedì sera sarà una sfida di altro livello. Ho sempre dei dubbi, credo che tutti o quasi siano pronti per giocare contro la Juve. Se questa Juve ha dei punti deboli? Tutte le squadre hanno dei punti deboli, anche noi. Ma non credo che sia il caso che li spieghi io”.