Europa League, la Lazio sprofonda nel finale. I turchi vincono due a zero

CONDIVIDIShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on RedditShare on StumbleUpon


fenerbahce

Nella bolgia dello stadio Sükrü Saraçoglu, la Lazio sbatte contro un buon Fenerbahce e viene sconfitta 2-0 nell’andata dei quarti di finale di Europa League.

Nel primo tempo le due squadre non si fanno male, ma i laziali si limitano a difendere partendo in contropiede solo in qualche occasione. Il Fenerbahce si rende più pericoloso, colpendo anche un palo. Il risultato della prima frazione è sullo zero a zero. Nella ripresa, Onazi si fa espellere lasciando la sua squadra in 10. I turchi così ne approfittano e, aiutati anche dall’arbitro, trasformano un rigore molto dubbio con il camerunese Webo e poi al 45′ con l’ex Liverpool Kuyt

Ritorno giovedì prossimo a porte chiuse all’Olimpico: servirà un’impresa per arrivare in semifinale.

 

CONDIVIDIShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on RedditShare on StumbleUpon

About The Author



Studente di “Comunicazione Audiovisiva” all’Università degli Studi di Salerno. Sogna di diventare un giornalista sportivo professionista. Redattore anche per pianetanapoli.it