Del Piero premiato come miglior giocatore dal Sydney FC

del-piero-sydney-vs-brisbane-default

 

Chissà se Alessandro Del Piero, la scorsa estate, si sarebbe aspettato di non arrivare neanche ai playoff per il titolo dell’A-League. Sicuramente non se lo aspettavano i suoi sostenitori: vedere un giocatore di un’altra categoria predicare nel deserto di una squadra quantomeno imbarazzante fa male.

La classe di Del Piero ha permesso al Sydney di sfiorare i playoff: senza le 14 reti segnate dal suo campione gli Sky Blues avrebbero probabilmente galleggiato attorno all’ultimo posto in classifica.

Alla cena della squadra per la fine del campionato il numero 10 ha ricevuto tre riconoscimenti personali: miglior goleador, miglior giocatore e il Sydney FC Member Award. Premi sicuramente agrodolci per un campione la cui classe era già decisiva in Italia nonostante l’età, figurarsi in un campionato qualitativamente basso come l’A-League.

I nostri migliori auguri vanno ad Alessandro, sperando che la prossima (e probabilmente ultima) stagione nel calcio giocato gli regali maggiori soddisfazioni.