Marquez, “Tu vuò fa l’Ameriqano”

marquez_austin_7I risultati delle prove facevano ben sperare in vista della qualifica.E Marc Marquez ha risposto positivamente, mettendosi nella prima casella del Gran Premio di Austin, seguito da Pedrosa, a dimostrazione che le Honda si trovano davvero a proprio agio su questa pista.

Seguono due Yamaha, una di Lorenzo, l’altra di Crutchlow, a più di un secondo, mentre Rossi è in difficoltà e si piazza in ottava posizione a due secondi e mezzo, una vita! Sesto si piazza invece Andrea Dovizioso con la Ducati, l’altra rossa si piazza decima con Hayden. Karel Abraham si è purtroppo rotto una clavicola e domani non potrà esordire su questo nuovo circuito del Motomondiale.

Per i valori visti in campo le Honda hanno un vantaggio abissale, ma si sa, i piloti Yamaha sono dei maestri del ritmo gara, e di certo non si daranno per vinti tanto in fretta.

 

01- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V
02- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V
03- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1
04- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1
05- Stefan Bradl – LCR Honda MotoGP – Honda RC213V
06- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP13
07- Alvaro Bautista – GO&FUN Honda Gresini – Honda RC213V
08- Valentino Rossi – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1
09- Aleix Espargaro – Power Eletronics Aspar – ART GP13 (CRT)
10- Nicky Hayden – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP13
11- Bradley Smith – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1
12- Ben Spies – Ignite Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP13
13- Andrea Iannone – Energy T.I. Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP13
14- Randy De Puniet – Power Electronics Aspar – ART GP13 (CRT)
15- Hector Barbera – Avintia Blusens – BQR FTR (CRT)
16- Yonny Hernandez – Paul Bird Motorsport – ART GP13 (CRT)
17- Michael Laverty – Paul Bird Motorsport – PBM 01 (CRT)
18- Colin Edwards – NGM Mobile Forward Racing – FTR Kawasaki (CRT)
19- Claudio Corti – NGM Mobile Forward Racing – FTR Kawasaki (CRT)
20- Danilo Petrucci – CAME Iodaracing Project – Ioda Suter BMW (CRT)
21- Hiroshi Aoyama – Avintia Blusens – BQR FTR (CRT)
22- Bryan Staring – GO&FUN Honda Gresini – FTR Honda MGP13 (CRT)
23- Lukas Pesek – CAME Iodaracing Project – Ioda Suter BMW (CRT)
24- Blake Young – Attack Performance Racing – Attack Performance APR (CRT)