Europa League, le formazioni delle semifinali

europa league semifinali

Si giocano gli incontri di andata delle semifinali di Europa League. Il Basilea, sorpresa del torneo, non avrà Alexander Frei, ormai di fatto un ex giocatore dal momento che ha annunciato di intraprendere la carriera di direttore sportivo. A rischio anche Degen, in dubbio per un problema muscolare. Ritorna tra i convocati Arlind Ajeti che partirà però dalla panchina. Nel Chelsea, che punta forte alla vittoria finale, ci saranno seppur non al 100% Ashley Cole, Cahill e Oscar. Gioca Torres dal primo minuto, supportato nell’attacco dei Blues da Mata.

Basilea (4-4-2): Sommer, Steinhofer, Degen, Dragovic, Schar, Salah, Cabral, Die, F. Frei, Stocker, Streller.

Chelsea (4-2-3-1): Cech, Azpilicueta, Terry, Cahill, Bertrand, Moses, Lampard, Ramires, Oscar, Mata, Torres.

 

L’altra partita è Fenerbahce-Benfica. La squadra turca è alla sua prima semifinale europea della storia. In campo i titolari, con la vecchia conoscenza del campionato italiano, Reto Ziegler, che agirà da terzino sinistro, Raul Meireles in cabina di regia ed Erkin, giustiziere della Lazio, dietro le punte; il camerunense Webò unica punta. Nel Benfica, che torna a giocarsi qualcosa di concreto in campo internazionale dopo molto tempo, ci saranno gli uomini migliori. La formazione lusitana punta al gioco veloce palla a terra per strappare almeno un pareggio e giocarsi tutto al Da Luz nella gara di ritorno.

 

Fenerbahce(4-2-3-1): Volkan; Gonul, Korkmaz, Yobo, Ziegler; Cristian, Meireles; Kuyt, Baroni, Erkin; Webò.

Benfica(4-3-3): Moraes; Pereira, Garay, Luisao, Melgarejo; Gomes, Matic, Salvio; Rodrigo, Lima, Cardozo.