Inter Boom, Fassone annuncia 5 acquisti per la prossima stagione

Italy Soccer Inter

NOMI NUOVI –  Nel periodo in cui la società interista è continuamente bersagliata dalle contestazioni dei suoi tifosi il dg Marco Fassone  parla del futuro e annuncia ben 5 acquisti per la prossima stagione:

“ Impossibile in questo momento fare spese folli, ma siamo comunque riusciti a chiudere 5 colpi in vista della prossima stagione: Laxalt, Campagnaro, Andreolli, Botta e Icardi.” Fassone ha poi risposto anche a delle domande sul possibile interessamento del Barcellona per il portierone Samir Handanovic e del colpo Kovacic di gennaio :“ Handanovic? Non ho ancora visto nulla ma, fosse per me, non mi priverei di uno come Samir anche se capisco che la mancata qualificazione alla Champions potrebbe negare risorse importanti alla società. Bardi come erede? È ancora acerbo anche se è un ottimo prospetto. Lo faremo giocare in prestito in Serie A per monitorare i suoi progressi. Sul mercato vogliamo un altro colpo a centrocampo alla Kovacic. Siamo davvero soddisfatti di lui, talento impressionante per essere un ’94. Il nostro nuovo progetto ripartirà proprio dalla mediana”.

STADIO NUOVO  – Ha concluso poi parlando della costruzione del nuovo stadio :“Si farà – assicura Fassone – entro quest’anno chiuderemo la fase legata agli aspetti finanziari per convincere definitivamente Moratti del progetto. Le aree individuate per la costruzione sono tre e le esporremo presto al sindaco. Inizio e fine dei lavori? Si dovrebbe partire in un paio di anni per poi concludere il tutto nel 2018″. Parole incoraggianti per i tifosi nerazzurri che dopo due anni di delusioni vogliono prepotentemente tornare alla vittoria.

ULTIM’ORA: Arriva la smentita direttamente dal sito internet del club. Con riferimento all’articolo Fassone: “Stadio nel 2018. Handanovic resta? Convincete Moratti…” comparso in data 24 aprile 2013 sul blog Liberamente il dg Marco Fassone precisa che in occasione dell’evento di presentazione del nuovo smartphone Samsung, avvenuto martedì scorso, e non ieri come erroneamente scritto, non ha rilasciato alcuna intervista.