La visione della Liga da vicino – Barça, il campionato non è la Champions

CONDIVIDIShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on RedditShare on StumbleUpon

abidal

La 32/a giornata del campionato spagnolo è sempre all’insegna del Barcellona, che viaggia spedito in classifica e si prepara a scucire dalla divisa del Real Madrid il titolo di campione della Liga. I blaugrana vincono 1-0 contro il Levante nei minuti finali, grazie a Fabregas, nel match che ha sancito il secondo ritorno in campo di Eric Abidal dopo la lunga malattia che era tornata a tormentare il francese. I catalani, non ancora traumatizzati dal roboante 4-0 subito dal Bayern in Champions, hanno giocato con il freno a mano tirato.

GLI ALTRI MATCH – Non altrettanto ha fatto il Real, che ha battuto facilmente il Betis per 3-1 consolidando il terzo posto e tenendo a distanza i cugini dell’Atletico,vincitore nell’altro incrocio tra le squadre di Madrid e Siviglia. Pure per i Galacticos non c’era ancora il trauma Champions, materializzatosi ieri sera con il 4-0 incassato a Dortmund. Per il quarto posto ritorno prepotente del Valencia dopo il 5-1 al Malaga che di fatto esclude gli andalusi dalla rincorsa all’ultimo posto disponibile per la Champions; tiene botta ai levantini soltanto la Real Sociedad, che non ha entusiasmato a Pamplona contro l’Osasuna. In zona retrocessione enorme passo in avanti del Celta, unica squadra a guadagnare punti importanti tra le ultime sei.

 

Maiorca-Rayo Vallecano 1-1: 7′ Piti (R), 12′ Alfaro (M).

Granada-Valladolid 1-1: 59′ Ebert (V), 73′ El Arabi (G).

Real Madrid-Betis Siviglia 3-1: 45′ e 90′ Ozil (RM), 57′ Benzema (RM), 73′ Jorge Molina (BS).

Barcellona-Levante 1-0: 84′ Fabregas.

Valencia-Malaga 5-1: 26′ Parejo (V), 28′ e 30′ Soldado (V), 31′ Canales (V), 46′ Baptista (M), 56′ Banega (V).

Getafe-Espanyol 0-2: 37′ Verdù, 72′ Stuani.

Deportivo La Coruna-Athletic Bilbao 1-1: 38′ Bruno Gama (D), 44′ Llorente (A).

Osasuna-Real Sociedad 0-0.

Siviglia-Atletico Madrid 0-1: 76′ Falcao.

Celta Vigo-Real Saragozza: 2-1 26′ Sapunaru (R), 37′ Adrian Lopez, 92′ Bermejo

CLASSIFICA

Barcellona 84, Real Madrid 71, Atletico Madrid 68, Real Sociedad 55, Valencia 53, Malaga 50, Betis Siviglia 48, Rayo Vallecano 45, Getafe 44, Espanyol 43, Siviglia 42, Levante 40, Valladolid 39, Athletic Bilbao 36, Osasuna 32, Deportivo La Coruna 30, Granada 29, Maiorca 28, Real Saragozza 27, Celta Vigo 27.

CONDIVIDIShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on RedditShare on StumbleUpon

About The Author


Napoli, Il Napoli, Star Wars, la pizza, la mia donna, i videogiochi ed il giornalismo sportivo. Non necessariamente in questo ordine.