Inter Eto’o Fabregas, che triangolo!

CONDIVIDIShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on RedditShare on StumbleUpon

eto'o camerun

Eto’o Inter, lo dicono dalla Russia, dove il camerunense dell’Anzhi Makhachkala starebbe pensando ad un ritorno in Europa e nella fattispecie in Italia, da realizzare o l’anno prossimo o fra due stagioni, quando il contratto con il club del Dagestan scadrà. Il ritorno del figliol prodigo sarebbe visto di buon occhio dal presidente Massimo Moratti, intenzionato a puntellare la rosa con almeno un top player, condizione per la quale il patron nerazzurro è disposto a non tenere in considerazione la carta anagrafica del giocatore, il quale ha compiuto 32 anni a marzo.

OSTACOLO – Semmai l’inconveniente, al momento bello grosso, è lo stipendio percepito da Eto’o, che ammonta a 10 milioni di euro a stagione. Decisamente troppo. L’altro sogno è invece Cesc Fabregas, ai margini del Barcellona dove spesso viene relegato in panchina. Il centrocampista spagnolo sa di non essere al centro degli schemi di Tito Vilanova e si starebbe convincendo a cambiare squadra, anche se sembra che la sua priorità sia un ritorno all’Arsenal. Per il centrocampo dell’Inter si tratterebbe comunque di un tassello importante, nell’attesa di capire come si evolverà la recentissima vicenda relativa a Guarin e Kovacic, considerati doppioni.

CONDIVIDIShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on RedditShare on StumbleUpon

About The Author


Napoli, Il Napoli, Star Wars, la pizza, la mia donna, i videogiochi ed il giornalismo sportivo. Non necessariamente in questo ordine.