Serie A, le pagelle di Roma-Chievo


chievo

ROMA
Lobont 6: Mai seriamente impegnato. Sul gol al 90esimo non può farci nulla.

Marquinhos 6: Soffre le incursione di Stoian, ma regge bene.

Burdisso 6: Controlla bene Stoian per tutta la partita

Castan 5: Errore decisivo sul gol di Thereau. L’attaccante clivense lo sorprende alla spalle.

Piris 5,5: Non è incisivo in fase offensivo. Bene in difesa ( Florenzi 6: Recupera qualche pallone importante; prova il tiro al volo ma non gli va bene)

De Rossi 5: Sbagli troppi passaggi. Questo campionato per il centrocampista italiano è stato indecente.

Pjanic 5.5: Sbaglia quasi tutto (Lamela 5.5: decisivo il suo errore che fa ripartire il Chievo che trova il gol con Thereau)

Dodo 5,5: Può segnare in più occasioni, ma non è lucido davanti alla porta difesa da Puggioni. Può migliorare.

Osvaldo 5.5: Non è incisivo sotto porta. Male questa sera l’attaccante italo-argentino

Totti 6,5: Predica nel deserto

Destro 5.5: sfiora anche lui più volte, ma Puggioni è bravo a dirgli di no. ( Bradley s.v.)

CHIEVO

Puggioni 7,5: Saracinesca

Frey 6:Solido  ( Sardo 6: Aria fresca)

Andreolli 7: Muraglia

Dainelli 5.5: Nervoso

Papp 6,5: Bene in fase difensiva, sfiorando anche qualche gol in attacco.

Dramè 7: Assist-man

Hetemaj 6,5: Leone

Luciano 6,5: Motorino  (Seymour 6: Sacrificio)

Cofie 6: Chiude tutti gli spazi a centrocampo

Thereau 7: Man of the match. Decide la partita con un gol al 90esimo. Corini dev’essere soddisfatto del ragazzo.

Stoian  6: Gioca bene, è scattante ma con Burdisso è una dura lotta.  (Vacek s.v.)

About The Author



Studente di “Comunicazione Audiovisiva” all’Università degli Studi di Salerno. Sogna di diventare un giornalista sportivo professionista. Redattore anche per pianetanapoli.it