Napoli, Rafael Cabral è tuo

Foto-Rafael

Rafael Cabral è ad un passo dal Napoli. A Muralha da Vila ha detto sì al Napoli, accettando di partire da vice De Sanctis e giocarsi il posto da titolare. Decisivo è stato l’intervento di Rafa Benitez che come rivelato dall’agente del calciatore Paulo Alfonso, avrebbe avuto un colloquio telefonico utile per sbloccare la trattativa e convincere l’ormai ex numero uno del Santos ad approdare in Europa.

Il Napoli ha raggiunto anche l’accordo economico col Santos: 5 milioni di euro. I brasiliani vogliono la cifra in due rate entro la fine del 2013. Mentre la proposta azzurra è di pagare il trasferimento si potrebbe in tre rate entro il 2015. Servirà qualche altro giorno per definire dettagli e firme.

Rafael è stato più volte vicino all’approdo in Europa. Nell’estate del 2010 fu a un passo del Siviglia, non se ne fece nulla.

Grande esperienza, due anni fa durante la Copa Libertadores del 2011 seppur giovanissimo fu una delle figure principali del Santos che vinse il trofeo, quello di Neymar e Ganso. E’ un portiere completo e negli ultimi due anni è rimasto su livelli altissimi. Nel panorama mondiale uno dei migliori portieri under 25. Ci ha provato la Roma, l’ha spuntata il Napoli.

Un video con le prodezze del portiere brasiliano: