Ogbonna scatena la rabbia dei torinisti

Ogbonna2013

Angelo Ogbonna passa dal Torino alla Juventus ed arrivano puntuali gli attestati di disapprovazione da parte dei tifosi granata per il difensore della Nazionale. In realtà si tratta di qualcosa di più, con veri e propri insulti rivolti al 25enne di Cassino, tacciato ormai di essere un traditore. Su diversi forum e pagine di social network dei supporters del Toro è un proliferare continuo di epiteti pesanti, per la verità è così già da inizio giugno quando il giocatore aveva espresso con evidenza la sua volontà di cambiare sponda del Po.

CHE TU POSSA…! – C’è chi ha pubblicato la foto della Smart di Ogbonna andata distrutta qualche anno fa in un incidente stradale, corredata dalla scritta “Peccato tu non sia morto”, e chi gli augura di andare all’ospedale con le ginocchia rotte, mentre qualcun altro ricorda uno scambio di maglie con Marchisio in un derby della Mole dell’ultima stagione. Fino ad approdare ai “classici” ‘gobbo di m…’ e ‘figlio di…’. Già da ora è facile prevedere come nel prossimo derby la situazione ambientale per Ogbonna non sarà certamente tranquilla.

LA COLPA E’ DI… – C’è però anche chi se la prende con il presidente del Torino, Urbano Cairo, accusato da alcuni tifosi di nascondersi dietro al giocatore di turno quando invece dovrebbe essere lui il bersaglio della contestazione. Qualcun altro prova a ragionare e definisce Ogbonna “un ragazzo poco intelligente che non ha capito cosa sia il Toro”. Più sarcasticamente altri tifosi granata hanno fatto notare: Quando Ogbonna ha marcato Immobile, Ciro ha sempre fatto gol. Magari accadrà anche nel prossimo derby”.