Ultras dell’Atalanta schiacciano auto con carrarmato

atalanta carrarmato

Follia allo stato puro. Come definire altrimenti quanto verificatosi domenica sera ad Orio al Serio, in provincia di Bergamo, durante la Festa della Dea? Un appuntamento che si ripete abitualmente da dodici anni, organizzato dalla curva nord degli ultrà dell’Atalanta, che per l’occasione hanno marciato per le vie della cittadina con un carrarmato!

TANK – Il veicolo era stato utilizzato due anni fa per celebrare ad hoc l’acquisto del Tanque German Denis. E qualcuno ha avuto la malsana idea di usarlo sue due vetture dipinte con i colori rispettivamente della Roma e del Brescia, con tanto di scritte offensive verso le due odiate compagini.

INCIVILI – Nel momento clou della serata il carrarmato, con su il nuovo acquisto Giulio Migliaccio e la vecchia gloria Glenn Stromberg, è stato messo in moto con l’intento di distruggere le due vetture, il tutto fra l’incitamento ed i cori dei presenti. Lo svedese ha poi dichiarato: “Sono tornato sano e salvo”. Ed ora ci saranno delle conseguenze in relazione a questo episodio grottesco? E soprattutto, è normale che un carrarmato giri liberamente per la città? Sperando che a nessuno venga mai l’idea di andarci allo stadio