Biglia Lazio, è subito amore

biglia lazio

Lucas Biglia ha raggiunto ieri il ritiro della Lazio ad Auronzo di Cadore. L’entusiasmo del centrocampista argentino e stato evidente, dopo una trattativa chiusa sulla carta già da un mese ma che solamente ieri ha avuto il suo epilogo concreto. L’Anderlecht, sua ex squadra, ha ricevuto in cambio da Tare e Lotito 8 milioni di euro.

SODDISFAZIONE – Biglia ha dichiarato: “Sono molto contento, è stato chiuso tutto, finalmente posso stare con i miei nuovi compagni. Ho già avuto modo di conoscere Novaretti, sono felice di incontrare tutti e di stare in camera con Ledesma, un mio connazionale che gioca da anni in Serie A. Ringrazio la Lazio per avermi portato in Italia ed avermi concesso questa opportunità, garantisco impegno massimo sempre e mister Petkovic potrà fare affidamento su di me in ogni momento”.

CARATTERISTICHE “Sono un centrocampista centrale bravo in entrambe le fasi, anche se ritengo di dare il meglio di me stesso nella costruzione del gioco, ho buona tecnica ed una visione tipica del regista. Difetti? Non sono tanto veloce, ma la determinazione che metto in campo mi consente di ovviare a questo limite”.