Inter, presto comincia l’era Thohir

SPORT-Thohir-Inter

Per la cessione dell’Inter era stato messo tutto nero su bianco nello scorso mese di giugno, ma la svolta concreta avverrà nei primissimi giorni di agosto, con il magnate indonesiano Erik Thohir che acquisirà le quote di maggioranza del club. Il multimilionario asiatico rileverà il 75% del pacchetto azionario della società nerazzurra sborsando circa 300 milioni di euro, con la possibilità di entrare in possesso della rimanente percentuale nei prossimi due anni.

MORATTI RESTA – Al contempo la presenza della famiglia Moratti sarà garantita dalla presidenza che resterà ancora nelle mani del patron Massimo, con suo figlio Angelomario che continuerà a ricoprire la carica di vicepresidente. Da stabilire successivamente se Moratti Jr. resterà anche a capo delle società Inter Brand ed Inter Futura. La svolta per il club nerazzurro è insomma molto vicina dal realizzarsi.