Inter: Con Thohir si sogna ancora Nainggolan, sulla destra Van der Wiel

Radja+Nainggolan+AC+Chievo+Verona+v+Cagliari+DoVwMPXeXMRx

 

 

L’Inter continua a sondare il terreno per riempire i vuoti che ancora sono abbastanza evidenti nella rosa. Il nome per il centrocampo è sempre Radja Nainggolan: il belga del Cagliari resta in cima alla lista dei desideri di Mazzarri e con l’entrata in società del tycoon indonesiano le possibilità di vederlo con la maglia nerazzurra nelle prossime settimane aumentano, anche perchè Cellino è intenzionato a trattare il giocatore solo con l’Inter. Sarebbe lui il regalo di benvenuto che lo stesso Thohir si farebbe e darebbe ai tifosi nerazzurri. Sulla fascia destra invece manca ancora l’esterno titolare, importantissimo per gli schemi dell’allenatore toscano. Zuniga non arriverà, bloccato dalla Juve, unica squadra che potrebbe strapparlo al Napoli. Se il colombiano non passerà in bianconero, la partenza di Isla dalla Juventus direzione Milano resta difficile se non impossibile con Conte che non vuole privarsi di un esterno senza la certezza di avere in mano il sostituto. Il candidato numero uno è quindi Gregory Van der Wiel. L’olandese che non ha convinto al Psg, resta in uscita dai francesi e potrebbe trovare l’opportunità di continuità e di riscatto all’Inter, dove penderebbe posto fisso sulla destra. L’operazione potrebbe realizzarsi anche in prestito ma bisogna convincere prima di tutto il calciatore, che ancora crede di dover dimostrare qualcosa a Parigi.