Napoli, il mercato non dorme mai

Napoli-il-primo-rinforzo-e-Martin-Skrtel_h_partb

L’arrivo di Higuain non ha di certo fermato la voglia di “shopping” di De Laurentiis e Bigon, che continuano a sondare il mercato per poter regalare a Benitez giocatori adatti a completare la rosa azzurra.

In difesa si cerca ancora un centrale per blindare il reparto e la scelta sembra essere ricaduta sul pupillo del tecnico spagnolo Martin Skrtel. Il compagno di nazionale di Hamsik ha un ingaggio importante ed il Liverpool non vuole fare sconti, ma pare che le due società abbiano trovato un accordo per un prestito oneroso sui 2 milioni e poi un riscatto a 10. Si attendono ulteriori sviluppi, ma è certo che con l’arrivo di un altro centrale Fernandez e Gamberini tornerebbero velocemente sul mercato. Si parla, inoltre, di un possibile addio di Armero: i “gossip” sui terzini azzurri non sembrano placarsi nonostante le parole rassicuranti di Benitez. Possibili sostituti? Non tramonta il sogno Coentrao, ma spunta il nome del decisamente meno scintillante Antonelli.

In attacco la pista principale è sempre la stessa: Jackson Martinez. La distanza tra offerta (32 mln) e domanda (40 mln) non varia, ma si attende la partita Napoli-Porto di domenica per tentare di limare questo gap. Come alternativa sembra avvalorarsi il nome di Osvaldo: l’italo-argentino costa sui 17/18 milioni  ma la Roma non vorrebbe cederlo in Italia, puntando forte sulle offerte di Southampton e Fulham. Sanchez sembra essersi defilato dai nomi caldi, ma il Napoli non è nuovo a clamorosi colpi di scena e, come già è successo, potrebbe ancora regalare fuochi d’artificio.