Intervista esclusiva – Angelo Tartaglia: “Bucchi, grande allenatore”

tartaglia

Angelo Tartaglia, pilastro difensivo del nuovo Gubbio di Christian Bucchi, è intervenuto ai nostri microfoni parlando della sua nuova avventura in Lega Pro. Il giovane difensore napoletano, classe ’92, ex Andria, ha firmato poche settimane fa un triennale con il Parma. Il club di Ghirardi l’ha girato in prestito per un anno in Umbria. Ed ora è pronto per scendere in campo per dimostrare ancora una volta il suo valore.

Ecco le dichiarazioni di Tartaglia ai microfoni di Maidirecalcio.com:

BUCCHI – “Mister Bucchi è una brava persona innanzitutto e poi un ottimo allenatore, per lui è più facile fare l’allenatore dato che per tanti anni ha militato in campionati importanti”

GUBBIO – “Tutti dicono che questa è una squadra giovane ma per quanto mi riguarda penso che ci siano calciatori d’esperienza in ogni ruolo che valgono molto ed, oltre ad aiutare noi giovani a crescere, potrebbero cambiare le aspettative di inizio campionato del Gubbio che vuole entrare nei play-off”

AMICHEVOLE PARMA 3- 0 GUBBIO – “Per quanto riguarda il Parma, prima di domenica non mi era mai capitato di entrare in campo con ragazzi che giocano in A. Pensavo che fossero fuori dal comune sia fisicamente che tecnicamente, ma in realtà ciò che li ha portati a giocare su grandi palcoscenici è stata la cultura del lavoro”.

L’INCONTRO CON FANTANTONIO -“Cassano è un campione indiscutibile e se mi è capitato di fermarlo è solo perché non è ancora in forma campionato”.