Napoli alla resa dei conti: Astori, Zuniga, Mascherano e Zapata

Davide Astori con la maglia della Nazionale

Davide Astori con la maglia della Nazionale

Manca una settimana all’inizio della serie A e per il Napoli è arrivato il momento di assestare gli ultimi colpi di mercato.

Il primo obiettivo è Davide Astori, difensore centrale del Cagliari e della nazionale italiana. L’accordo tra i club si attesta sui 12 milioni di euro, rispetto ad una richiesta iniziale di 15. C’è la possibilità di inserire una contropartita tecnica ma l’affare sembra in dirittura d’arrivo. Per il giocatore, entusiasta del trasferimento, è pronto un contratto quadriennale ad un milione a stagione, ma si continua a lavorare anche per il centrocampo e l’attacco.

Nel reparto offensivo si continua a seguire Duvan Zapata, si parla di un’offerta di 6 milioni di euro ma l’Estudiantes continua a chiederne 7. Si parla anche di un possibile prestito al Sassuolo con la società partenopea pronta ad accogliere una tra Alessandro Matri (il contatto c’è ma l’offerta non sembra entusiasmare il giocatore) o il redivivo Jackson Martinez. Il rinnovo con il Porto tarda ad arrivare e Bigon è sempre vigile, pronto a sferrare l’ultimo colpo in extremis. Tutte ipotesi di mercato, la sensazione è comunque che a stretto giro uno dei tre arriverà alla corte di Rafa Benitez.

Per il centrocampo il sogno è Javier Mascherano. Lo stesso centrocampista ha affermato che sente il suo ex allenatore, Rafa Benitez. Dal Napoli, così come dall’entourage del calciatore, peró al momento non ci sono conferme sulla fattibilità dell’operazione. Serve un’offerta importante al Barcellona per portarlo via e una vera e propria trattativa non è iniziata.

Intanto dalla Spagna arrivano segnali di schiarita tra Napoli e Camilo Zuniga. Il calciatore intervistato dalla Gazzetta dello Sport chiarisce di non aver mai chiesto di andar via e di essere fiducioso sul rinnovo.

Sul fronte cessioni si lavora con il Parma per Gargano e Dossena. Marco Donadel, invece, dovrebbe trasferirsi al neopromosso Livorno, mentre il nazionale argentino Federico Fernandez è sempre nel mirino del Getafe che lo chiede nuovamente in prestito dopo averlo avuto già lo scorso anno.