Pandev: “Abbiamo fame di vittorie, tocca farci valere in campo”

pandev

L’attaccante del Napoli, Goran Pandev, alla vigilia del nuovo campionato di serie A, ospite della trasmissione Radio Goal, in onda sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, non si nasconde e  racconta le sensazioni di questa settimana di vigilia e i giorni di attesa in vista di una stagione, si augura, da protagonista:

“Benitez e la sua mentalità vincente hanno cambiato tanto nel nostro spogliatoio. Speriamo di fare bene, i nuovi arrivi ci daranno una mano. Sono felice a Napoli, qui c’è un gruppo unico che è riuscito ad amalgamarsi bene nonostante i tanti nuovi innesti, ora tocca farci valere in campo nelle gare che valgono”.

Goleador: “Higuain è un campione vero, spero faccia tanti gol. Io spero di fare bene e di lavorare tanto per la squadra. Voglio contribuire con i miei assist. Preferisco vincere lo scudetto piuttosto di segnare 20/25 gol”.

I cannibali: “Abbiamo fame di vittorie, vincere uno scudetto a Napoli significherebbe tanto. Una gioia in questa città  vale il triplo rispetto ad altre”

Callejon: “E’ un ragazzo molto talentuoso con tanta grinta e  corsa. E’ uno che ha giocato con il Real Madrid non l’ultimo arrivato”.

Champions: “Benitez e la sua esperienza ci daranno una mano per affrontare le sfide nell’Europa che contano. Ci teniamo a fare bene anche in Champions, per dimostrare la nostra crescita anche a livello continentale”.

I Tifosi: “Non so se sarò titolare nella prima di campionato, ma sicuramente mi farò  trovare pronto. Invito tutti i nostri splendidi tifosi al San Paolo per sostenerci come hanno sempre fatto. Spero di farli gioire presto perché sono unici”.