Ligue 1, Monaco-Tolosa pareggio a reti bianche

monaco

Il Monaco di Ranieri non va oltre lo zero a zero con il Tolosa. In uno Stade de Louis II deserto (causa squalifica per i disordini avvenuti in occasione del match dello scorso 17 maggio contro il Le Mans), Falcao e compagni non riescono a trovare la terza vittoria consecutiva.

La squadra del Principato parte forte e cerca subito il vantaggio con Riviere, ma l’attaccante francese non è precisa e calcia fuori di poco. Falcao cerca a tutti i costi l’azione personale ma puntualmente viene raddoppiato perdendo così il possesso della palla. Il Tolosa si limita a difendersi, ma quando può, parte in contropiede, cercando di sorprendere la retroguardia avversaria composta da Carvalho e Abidal. Il primo tempo finisce a reti inviolate.

Nella ripresa il monologo non cambia: il Monaco attacca, il Tolosa contiene. L’attaccante colombiano del Monaco non riesce mai ad impensierire il portiere avversario e così ci pensa Toulanan dalla distanza, ma il tiro del centrocampista ex Malaga finisce sulla traversa. Gli uomini di Ranieri si riversano in attacco negli ultimi dieci minuti, rischiando anche di perdere la partita.

Il match finisce a reti bianche con il Monaco impreciso negli ultimi dieci metri. Falcao opaco. Ocampos e Carrasco previdibili. Due vittorie e un pareggio per la squadra monegasca. Ranieri può essere contento.