Il Fulham ha il suo nuovo baby portiere: Mourinho Jr

mourinho

Il calcio dev’essere proprio nei geni della stirpe Mourinho.

Dopo Felix, portiere portoghese negli anni ’70, e Josè, leggendario attuale allenatore del Chelsea, anche Josè Mario, secondogenito dello Special One, si è tuffato nel mondo del pallone.

A sorpresa però il giovanissimo 14enne non è entrato nel settore giovanile della squadra di papà, ma difenderà i pali della formazione under14 del Fulham, squadra londinese rivale dei blues. Come nonno Felix, dunque, il ragazzetto ha scelto di giocare in porta: il padre di Josè, infatti, negli anni ’70, è stato un discreto portiere, disputando la sua carriera principalmente in Portogallo tra le fila di Vitoria Setúbal e Belelnenses.

 Per il momento i due sono “rivali”, ma chissà che in futuro Mou non si trovi davanti alla scelta di schierare o meno Josè Mario…