Liga Sagres, pari tra Sporting e Benfica, Porto solo in vetta

Sporting-Benfica

In testa alla Liga Sagres dopo tre giornate abbiamo una sola squadra a punteggio pieno, il Porto, che riesce a vincere anche sul campo del Pacos de Ferreira e, approfittando del pareggio per 1-1 nel derby tra Sporting Lisbona e Benfica, ha conquistato la vetta solitaria del campionato con 2 punti di vantaggio proprio sui bianco-verdi. Niente punti, invece, per il Braga, sconfitto a sorpresa a Barcelos contro il Gil Vicente. Ma andiamo a vedere la giornata nel dettaglio, partendo proprio dal big match dell’Estadio Josè Alavalde.

Gara sostanzialmente equilibrata quella tra Sporting e Benfica, con i Leoni che sono partiti decisamente meglio, andando a segno dopo appena nove minuti con un preciso colpo di testa del bomber colombiano Fredy Montero, autore di ben 5 reti nelle prime 3 gare di campionato, che ha concluso splendidamente un’azione corale. Da quel momento in poi sono state invece le Aquile a prendere in mano il pallino del gioco, trovando il meritato pareggio al 65’ con una splendida azione personale di Markovic. All’infuori di qualche tiro dalla lunga distanza dei padroni di casa non succede praticamente più nulla e l’incontro termina con un giusto pareggio per 1-1.

Ne ha approfittato, come detto, il Porto, al quale è bastato un gol del solito Jackson Martinez a poco più di 10 minuti dalla fine per espugnare il campo del Pacos de Ferreira, clamorosamente ancora a quota 0 punti in classifica, e per trovare il terzo successo in altrettante gare di campionato. Non riesce a mantenersi a punteggio pieno invece lo Sporting Braga, che dopo 6 punti nelle prime due partite ha perso una partita rocambolesca contro il Gil Vicente: il club di Barcelos, addirittura a circa mezz’ora dalla fine ridotto in 9 uomini per le espulsioni di Danielson e Halisson, è riuscito a trovare il gol del vantaggio con Luan e a mantenere la propria porta inviolata, vincendo dunque per 1-0 contro un avversario ben più quotato.

Dopo due vittorie si è arenato anche l’Estoril, fermato sull’1-1 in casa dall’Academica, mentre invece è bastato un gol di Roberto nel finale per regalare i primi 3 punti del campionato all’Arouca su Rio Ave. Primo successo stagionale anche per il Nacional, vittorioso per 2-3 sul campo della neopromossa Belenenses, così come per il Vitoria Setubal, dominante addirittura per 1-4 a Guimaraes. Chiude il quadro della giornata il pareggio per 1-1 tra il Maritimo e l’Olhanense.
Per concludere, ecco gli highlights di Sporting Lisbona-Benfica, seguiti poi da risultati e classifica:
http://www.youtube.com/watch?v=4YzTiBP-HJ0

Vitoria Guimaraes-Vitoria Setubal 1-4 (Marco Matias 45′ – Paulo Tavares rig. 20′, Cohene 55′, Cardozo 59′, 67′)
Sporting Lisbona-Benfica 1-1 (Montero 10′ – Markovic 65′)
Arouca-Rio Ave 1-0 (Roberto 89′)
Maritimo-Olhanense 1-1 (Derley 90′ – Rui Duarte rig. 29′)
Belenenses-Nacional 2-3 (Miguel Rosa 43′, Joao Pedro 87′ – Mateus 24′, 82′, Djaniny 77′)
Pacos de Ferreira-Porto 0-1 (Martinez 77′)
Gil Vicente-Sporting Braga 1-0 (Luan 67′)
Estoril-Academica 1-1 (Luis Leal 74′ – Cleyton 17′)

Porto 9
Sporting Lisbona, Estoril 7
Rio Ave, Gil Vicente, Sporting Braga 6
Benfica, Nacional, Vitoria Guimaraes, Olhanense, Maritimo 4
Vitoria Setubal, Arouca 3
Academica 1
Pacos de Ferreira, Belenenses 0