La Roma passeggia sul Bologna. Gervinho superstar

roma

 

I giallorossi dilagano contro un modesto Bologna. Gli uomini di Garcia ne fanno 3 nel primo tempo e nella ripresa Gervinho fissa il punteggio sul quattro a zero. La squadra di Pioli non si rende mai pericolosa dalle parte di De Sanctis, se non con tiri da lontano. Questa Roma è inarrestabile. Juve e Napoli avvisate.

PRIMO TEMPO – La Roma parte subito forte e passa subito in vantaggio con Florenzi, bravo a ribattere in rete una respinta di Curci su una punizione di Pjanic. I giallorossi dominano fin dai primi minuti il gioco con Pjanic, Strootman e De Rossi padroni assoluti del campo. Gli uomini di Pioli non sono mai in partita. Gervinho raddoppia dopo un’azione personale, insacca alle spalle di Curci. Dopo pochi minuti ci pensa Benatia a portare i suoi sul tre a uno con un tiro a volo dagli sviluppi di un corner battuto da Totti. Il primo tempo termina con i giallorossi in vantaggio per tre a zero.

SECONDO TEMPO – Il Bologna non reagisce e i giallorossi non smettono di andare in rete. E’ sempre l’ex trequartista dell’Arsenal a segnare il quattro a zero, ancora dopo un’azione strepitosa ed è bravo ad insaccare. Il Bologna tenta di rimediare e accorciare le distanze ma la Roma è sempre attenta a non concedere spazi. Garcia non vuole cali di pressione e cerca di caricare la squadra anche dopo il quattro a zero. Entra Ljajic e dopo pochi minuti dal suo ingresso in campo, segna un gran gol. Pessima serata per il Bologna e per Curci.  All’Olimpico finisce 5-0.

Il tabellino del match:
Roma (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Benatia, Castan, Balzaretti; Pjanic, De Rossi, Strootman (67′ Taddei); Florenzi (78′ Borriello), Totti, Gervinho (64′ Ljajic). A disp.: Skorupski, Lobont, Ricci, Burdisso, Romagnoli, Jedvaj, Dodò, Marquinho, Caprari.

All: Garcia

Bologna (4-2-3-1): Curci; Garics, Antonsson, Mantovani, Morleo; Pazienza (64′ Krhin), Perez (46′ Christodoulopoulos); Kone, Diamanti (80′ Bianchi), Laxalt; Cristaldo. A disp.: Agliardi, Stojanovic, Cech, Crespo, Moscardelli, Radakovic, Gimenez, Acquafresca. All: Pioli

Arbitro: Russo

Marcatori: 7′ Florenzi, 17′ Gervinho, 26′ Benatia, 61′ Gervinho, 86′ Ljajic (R)

Ammoniti: Perez, Morleo, Diamanti (B), De Rossi (R)