Chirico (Toro News): “Barreto con il Napoli ha sempre segnato… staremo a vedere”

Napoli vs. Torino - Serie A Tim 2012/2013
Manolo Chirico, giornalista di Toronews, è intervenuto ai microfoni di Maidirecalcio.com:
Dopo il pareggio con l’Inter, in 11 vs 10, qual è lo stato d’animo attuale in casa Toro?
La partita con l’Inter ormai è andata così ed è stata archiviata. Resta l’amaro in bocca per come è arrivato il pareggio. Si guarda sempre al positivo: con l’Inter nove volte su dieci perdi la partita. Quindi era una partita che si poteva anche perdere ed ad un certo punto eri 3-2. Bellomo si è sboccato segnando il primo gol in serie A. Si va a Napoli con lo spirito di sempre. L’obiettivo è centrare il prima possibile la salvezza, poi c’è tempo per prendersi altre soddisfazioni.
Dopo il gol allo scadere, Bellomo avrà una chance da titolare?
Si valuterà perché ci saranno assenze importanti a centrocampo: mancherà Brighi per uno stop di tre settimane. Se, come credo io, sarà 3-5-2, i tre a centrocampo saranno Gazzi, Vives con Basha e Bellomo che si giocheranno l’ultimo posto in mediana
 
Il Napoli a cosa dovrà fare maggiormente attenzione? 
A Cerci. L’arma è in più è lui. Poi c’è Barreto che sta scaldando i motori e vedendo anche i precedenti, per chi è affezionato ai numeri, l’attaccante ex Bari con il Napoli ha sempre segnato. Staremo a vedere.
Padelli è stato autore di grossolani errori contro l’Inter, colpevole sui gol di Guarin e Palacio. Manca tanto Gillet?
Padelli ha sbagliato una gara su otto: questo vuol dire che ne sbaglia quattro all’anno. La si deve vedere in questo modo. Per quanto riguarda Gillet la sua assenza, oltre ad essere legata alla pronuncia del Tnas, è dovuta anche ad un problema fisico.
 
Pronostico di Napoli-Torino.
Mi aspetto una grande partita: poi vincerà il migliore.