Gli squalificati di A dopo la nona, Siligardi paga una bestemmia

Luca-Siligardi

Uscito il comunicato del Giudice Sportivo sugli squalificati della nona giornata di Serie A: oltre ai due espulsi (Basha del Torino e Maicon della Roma, per entrambi una giornata), salteranno la decima per diffida anche Lucarelli del Parma, Gonzalo Rodriguez della Fiorentina, Cesar del Chievo e Diamanti del Bologna.

Fra gli squalificati figura anche Luca Siligardi, trequartista del Livorno, punito con prova televisiva a causa di una bestemmia: “Le immagini televisive documentano che, nelle circostanze indicate, il calciatore Siligardi, dopo aver effettuato un tiro verso la porta avversaria mancando per poco il bersaglio, recriminando con se stesso proferiva, nell’esclusione di ogni ragionevole dubbio, un’espressione blasfema“, il comunicato della lega di Serie A.

Da segnalare anche una multa di 1.000 euro al Parma per l’accensione di un fumogeno al Tardini durante la gara contro il Milan.