[VIDEO]Top 3, i gol più belli della 9/a giornata, il colpo del Machado

Tevez

Amici di MaidireCalcio ben ritrovati alla rubrica dedicata ai gol più belli del campionato. In controtendenza rispetto all’andamento stagionale in questa 9/a giornata sono stati messi a referto 23 reti, 12 in meno rispetto all’ultima giornata. Settimana scorsa la vittoria di Valter Birsa con il sinistro a giro che beffò l’Udinese a San Siro. Scopriamo insieme il podio della 9/a giornta.

3) Antonio Cassano, Parma-Milan
Di solito le sue partenze sono sempre state spumeggianti, quest’anno invece è partito un po’ in sordina ma nelle ultime settimane le sue prestazioni stanno salendo sempre di più. Quarta rete consecutiva per Fantantonio, la più importante per lui. Solita, inarrestabile cavalcata di Biabiany sulla destra che si beve Silvestre come un crodino e cross morbido sul secondo palo. Parolo, autore di una bellissima doppietta, tocca al centro per Cassano quasi all’altezza del dischetto, proverbiale protezione della palla del barese che elude la difesa di Montolivo e interno destro sul primo palo a beffare Gabriel. Voto all’azione 8, voto al balletto 5+ (di stima).

2) Juan Guillermo Cuadrado, Chievo-Fiorentina
Già ai tempi del Lecce aveva mostrato sprazzi di grande classe ma che potesse esplodere in così pochi anni facendo scatenare gli interessi di Arsenal, Bayern Monaco e compagnia bella era veramente poco pronosticabile. Doppietta di alta classe per il colombiano che regala i 3 punti alla Fiorentina e condanno il Chievo all’ultimo posto. Apertura di Rossi che serve il compagno nell’insolita veste di ala sinistra, Cuadrado inforca la 4^ e lascia sul posto Estigarribia, una volta in aria il colombiano sterza improvvisamente e fa fare un’altra figuraccia al povero paraguaiano che va lungo in scivolata, destro piazzato sul palo lungo dove Puggioni non può arrivare.
http://www.youtube.com/watch?v=4env90O08gs

1) Carlitos Tevez, Juventus-Genoa
In uno dei momenti più difficile dell’era Conte, la Juve si affida al suo top player, già vincitore alla 4/a giornata e fino adesso l’unico insieme a Iturbe a vincere il premio di Top Gol per due volte. Discesa sulla sinistra di Asamoah (come non se ne vedevano da tempo) palla al centro per El Machado braccato da due avversari, solito stop a proteggere la palla, finta di destro, scatto sul sinistro e palla in buca all’angolino basso, qualità e velocità di esecuzione disarmanti. Ennesima dedica a un quartiere  dimenticato da Dio, di questo passo ne farà una a tutti i villaggi del Sud America.
http://www.youtube.com/watch?v=NKGUK3B8jWM