Il Queens Park Rangers lancia la sponsorizzazione per singoli giocatori

Ormai il merchandising è diventata una delle fonti di guadagno più importanti per le società di calcio, terreno fertile per sponsor in grado di garantire visibilità in una vetrina così seguita come il campionato. In Inghilterra però sono già andati oltre e mentre in Italia si discute sulla possibilità di un terzo sponsor sulle maglie, il Queens Park Rangers, club di Championship, ha proposto la sponsorizzazione per singolo giocatore.

L’invito sul sito ufficiale del club è rivolto a tutti, persone, associazioni o piccole aziende. La possibilità è quella di legare il nome della propria realtà (società o azienda) ad un singolo giocatore oltre che alla squadra.

Si tratta di una sponsorizzazione a tutti gli effetti, con il nome o il logo della compagnia che verrà apposto su tutti i kit del QPR, sul programma delle partite e anche sulle singole pagine web dei giocatori. Oltre a questo, anche delle iniziative simpatiche come le foto autografate dal giocatore “prescelto”.
La lista è ancora aperta e ci ancora tanti nomi interessanti in cerca di sponsorizzazione, se ci state pensando ecco i nomi dei giocatori ancora “liberi”:

Armand Traore
Matty Phillips
Tom Carroll
Yun Suk-Young
Jermaine Jenas
Niko Kranjcar
Karl Henry
Brian Murphy
Tom Hitchcock
Frankie Sutherland
Alejandro Faurlin
Gary O’Neil
Benoit Assou-Ekotto