Francia, Cavani trascina il PSG alla conquista della Coppa di Lega

10287080_842200799128792_1706502302_n

Il Paris Saint-Germain alza al cielo il suo secondo trofeo stagionale dopo la Supercoppa di Francia conquistata lo scorso 3 agosto contro il Bordeaux e fa sua la Coppa di Lega nella finalissima di Saint Denis. Stavolta è il Lione a cadere sotto i colpi della formazione di Laurent Blanc, prossima a conquistare anche il suo secondo titolo consecutivo di campione della Ligue 1.

IL MATCH – Fa tutto Cavani, autore di una doppietta già nei primi 45 minuti di gioco. PSG-Lione, che praticamente si gioca in casa per i biancorossoblu, viene sbloccata subito dall’uruguaiano, lesto ad infilare la porta di Lopes al 3′ su imbeccata di Maxwell dalla sinistra. Il Paris Saint-Germain va a segno alla prima occasione e subito il match si fa acceso, con occasioni da una parte e dall’altra. Dopo la reazione del Lione con Lacazette e Gomis sono i parigini ad andare nuovamente in gol: a segnare è Alex sugli sviluppi di un calcio di punizione ma in posizione di fuorigioco, rete annullata.

DUE VOLTE MATADOR – Cavani e compagni tengono però sostanzialmente bene e trovano il 2-0, stavolta per davvero, dal dischetto: è proprio il Matador a bucare nuovamente la porta di Lopes con una conclusione intuita dall’estremo difensore del Lione, troppo potente però per essere neutralizzata. Al 36′ sempre Cavani fallisce clamorosamente il 3-0 non controllando un cioccolatino di Lucas. Alla fine del primo tempo il PSG si ritrova meritatamente in vantaggio contro un Lione praticamente inoffensivo.

PICCOLO BRIVIDO – Ma nella ripresa dopo dieci minuti la compagine allenata da Remi Garde trova il gol che accorcia le distanze grazie a Lacazette, bravo a battere Douchez con una conclusione precisa dai 30 metri. Ma l’ultima parte di gara è agevolmente controllata dal PSG, che tiene bene l’urto tra l’altro poco convinto degli avversari con gli innesti di Cabaye e Pastore. Smaltita quindi la recente eliminazione dai quarti di finale di Champions League, il Paris Saint-Germain può fare festa, in attesa di far suo anche il campionato.

 

PSG-LIONE 2-1 TABELLINO

PARIS SAINT-GERMAIN (4-3-3): Douchez; Jallet, Alex, Thiago Silva, Maxwell; Verratti (74′ Cabaye), Thiago Motta, Matuidi; Lucas (91′ Menez), Cavani, Lavezzi (75′ Pastore). A disp.: Sirigu, Rabiot, Marquinhos, Digne, Ibrahimovic. All. Blanc

LIONE (4-3-1-2): Lopes; Dabo, Bisevac, Umtiti, Bedimo (92′ Kone); Tolisso (54′ Briand), Gonalons, Mvuemba; Malbranque (68′ Fekir); Lacazette, Gomis. A disp.: Varcoutre, M. Lopes, Fofana, Ferri, Gourcuff, Grenier. All. Garde

MARCATORI: 3′ e 32′ rig. Cavani, 56′ Lacazette (L)

AMMONITI: Verratti (P), A. Lopes, Bisevac (L)