Juventus-Bologna, le pagelle: Pogba decisivo, Buffon spettatore

juventus pogba

La Juventus fa un altro fondamentale passo verso la conquista del terzo scudetto consecutivo: allo JStadium Bologna battuto per 1-0.

Juventus

Buffon 6 – Mai impegnato durante tutta la partita. Spettatore.

Barzagli 6 – Al rientro dopo almeno un mese e mezzo di stop, una partita poco complicata, utile per mettere minuti nelle gambe.

Ogbonna 6,5 – Ottimo nell’unica azione pericolosa del Bologna. Non fa rimpiangere Bonucci nemmeno nel compito di regista difensivo.

Chiellini 6 – Sempre attento e concentrato il centrale livornese.

Isla 6,5 – Spinge con frequenza ma gli manca sempre la qualità vista ad Udine. Dal 81° Padoin s.v.

Pogba 7 – Spesso troppo lezioso, ma decide la partita con il solito tiro da fuori. Settimo gol in campionato.

Pirlo 6 – Non decisivo ne su punizione che nella costruzione del gioco. Partita onestà.

Marchisio 6,5 – Tanta corsa e buona qualità. Subisce più di un duro intervento.

Asamoah 6 – Spinge meno del solito ma è sempre ordinato e solido.

Llorente 5,5 – Non è la sua giornata, viene servito poco ma non si impegna neanche troppo a farsi vedere.

Giovinco 6,5 – Nel primo tempo è una vera spina nel fianco della difesa bolognese, lotta su ogni pallone. Esce esausto. Dal 88° Vidal s.v.

Bologna

 Curci 6 – Incolpevole sul gol, nega il raddoppio ad Isla con un ottimo intervento.

Antonsson 5,5 –  Giovinco lo salta con costanza mettendolo spesso in difficoltà, rimedia anche un giallo. Dal 80° Laxalt s.v.

Sorensen 6 – Non sfigura davanti alla squadra che lo ha portato in Italia.

Cherubin 6 – Ingaggia spesso duello con Llorente e lo controlla con sicurezza anche grazie alla poca ispirazione del Navarro.

Garics 6 – A tutti gli effetti il quinto difensore a destra, partita di sacrificio la sua.

Ibson 5,5 – Schiacciato dal centrocampo bianconero, si nota più per la gomitata a Giovinco che per altro. Dal 70° Paponi s.v.

Pazienza 5,5 Anche lui non riesce a reggere l’urto del centrocampo avversario. Dal 89° Acquafresca s.v.

Lazaros 6 Il migliore dei suoi, lotta con Pogba ma non può nulla sull’azione del gol.

Morleo 5,5 – Spesso in difficoltà contro un ispirato Isla. In sofferenza anche quando si allarga Pogba.

Friberg 5,5 – In marcatura fissa su Pirlo, limita bene il bresciano ma la sua partita si limita a questo.

Cristaldo 5 – Si nota solo in fase difensiva, troppo isolato in attacco.