Clamoroso in Olanda: lo Zwolle ne fa 5 all’Ajax e vince la Coppa nazionale

Zwolle

Nella finale di KNVB Cup, la coppa nazionale olandese, lo Zwolle si è imposto sull’Ajax con un risultato che ha del clamoroso; un 5-1 che nessuno si sarebbe mai aspettato e che consegna nelle mani del  PEC Zwolle, formazione ritornata due anni fa in Eredivisie dopo un interminabile purgatorio e condotta dal tecnico Ron Jans, il primo trofeo della sua storia. Una finale quella di Rotterdam in cui è successo di tutto, con lancio di fumogeni che ha portato l’arbitro ad interrompere per ben due volte la gara, costringendo Edwin Van der Sar, ora dirigente accompagnatore dell’Ajax, a intervenire presso i tifosi dell’Ajax per placare gli animi. Ripresa la partita però è la piccola squadra dei Paesi Bassi più rurali a prendere il sopravvento, segnando 4 gol in meno di mezz’ora che hanno ribaltato l’illusorio vantaggio dei lancieri firmato Van Rhijn, e il conseguente pareggio dei biancoblù dell’australiano Ryan Thomas. Un successo storico per lo Zwolle, che dopo aver vinto tre campionati  in Eerste Divisie, la serie B olandese, la prossima stagione parteciperà alle Competizioni UEFA per la prima volta nella sua storia.