Negli U.S.A. è Howard-mania: il portiere proposto come Ministro della Difesa!

tim-howard

Tim Howard, portiere statunitense dell’Everton, è stato uno dei protagonisti del Mondiale della sua Nazionale: all’insegna di grandi interventi (specie nell’Ottavo di Finale contro il Belgio) e di un ottimo carisma che lo ha imposto immediatamente all’attenzione della critica calcistica, Howard si è fatto strada tra i cuori degli appassionati americani tanto da spingere alcuni tifosi ad avanzare un paio di richieste insolite e particolari.

Difatti, come riportato dall’Ansaalcuni fan del portierone della nazionale di calcio hanno presentato petizioni alla Casa Bianca, chiedendo di cambiare nome all’aeroporto Reagan di Washington, intitolandolo proprio ad Howard. Non paghi, alcuni supporters hanno chiesto poi di nominare il ‘para-tutto’ americano Ministro della Difesa!

“Per ora non ho annunci di nomine da fare”, ha scherzato nel briefing coi giornalisti il portavoce della Casa Bianca, Josh Earnest. Ma una cosa è certa: la Howard-mania è dilagante. E sembra essere appena iniziata.