Rabiot ad un passo dalla Roma, Juve e Inter restano al palo

rabiotroma

A forza di comprare “all’impazzata” dall’estero campioni e Top Player si rischia di perdere di vista quello che già si possiede. Questo il riassunto della parabola del giovane Adrien Rabiot, stellina del Paris Saint Germain, che potrebbe vedere il suo futuro tingersi d’Italia, in particolare di giallorosso. La Roma di Sabatini sarebbe infatti ad un passo dal chiudere con il talento della cantera parigina, sorpassando quindi la concorrenza, fatta sempre più spietata negli ultimi giorni, di Juventus, Inter, per quanto riguarda la nostra massima seria, Liverpool, Bayern Monaco e Tottenham se apriamo anche al mercato europeo.

RABIOT PERCHE’ SI Giovane, avvenente, con le caratteristiche giuste per sfondare e un contratto in scadenza nel 2015, cosa questa che mette la società francese davanti alla scomoda situazione di dover rinnovare l’accordo con il giocatore o di mettere quest’ultimo sul mercato, onde evitare di vederselo “sfilare” gratis al prossimo fine stagione. Il direttore sportivo dei capitolini avrebbe chiuso con Rabiot e il suo manager, offrendo come garanzia anche quella di un progetto Roma che può dirsi più che valido anche alla luce della partecipazione alla Champions League nella prossima stagione. Adesso tocca alla società romana trattare con il PSG per ottenere il miglior prezzo, si parla di una cifra che potrebbe oscillare tra i 4 e i 5 mln di €

di Stefano Mastini  (Twitter:)