E sono tre. Il Sewe Sport è ancora campione della Costa d’Avorio

SEWE-1-600x401

Battendo la Stella Club in casa per 3-0 nell’ultima giornata, il Sewe Sport de San Pedro si aggiudica il campionato della Costa d’Avorio per il terzo anno consecutivo.  Il club del presidente Eugene Diomandé, attualmente impegnato nella Caf Confederation Cup, con questo successo parteciperà alla prossima Coppa dei Campioni africana. Una curiosità: lo scorso anno alla guida del Sewe Sport c’era il tecnico salentino Salvatore Antonio Nobile.

A due punti di distanza si piazza lo Sporting Club de Gagnoa la cui dimostrazione di forza sul campo dell’Afad Sc (1-5 il risultato) si è rivelata inutile. Sul gradino più basso del podio sale l’Asec Mimosas, nonostante la sconfitta per 2-0: il distacco dalla quarta classificata era talmente elevato, più di dieci punti, per cui la battuta d’arresto è stata indolore per i giallo-neri.

Sul fondo della classifica, al già retrocesso Co Bouaflè si aggiunge l’Usc Bassam (già vincitore del campionato nazionale nel 1960); queste due formazioni saranno rimpiazziate nella prossima stagione dallo Stade d’Abidjan e dal Bouakè Fc.

di Max D’Amato