Crisetig vicino al Cagliari, Zeman chiama i giovani a rapporto

crisetigintercagliari

Nell’Italia della “rottamazione” tanto annunciata e quasi mai attuata del tutto, c’è spazio anche per la storia di calciomercato di chi, forse, ha trovato la strada giusta, o meglio la squadra giusta, dove poter realizzare la propria crescita. Stiamo parlando di Lorenzo Crisetig, giovane della cantera nerazzura dell’Inter, che nelle prossime ore dovrebbe ufficializzare il suo trasferimento in prestito (biennale) al Cagliari del nuovo tecnico Zeman.

CRISETIG, LONGO E BENEDETTI Il d.s. Marroccu è stato l’auore dei colpi fatti su misura per il tecnico boemo che, in pieno stile authority, ha deciso di rinverdire il progetto giovanile dei rossoblu. Già negli ultimi anni si è vista la tendenza delle squadre di media/bassa classifica di prendere in prestito molti prospetti dalle giovanili delle Big italiane, e non, il che si è rivelato essere un affare positivo solo a metà, cosa questa dovuta soprattutto al meccanismo delle comproprietà che vigeva fino a quest’anno. Sicuramente il fatto che il nuovo presidente degli isolani, Giulini, possa vantare rapporto di stretta amicizia con Massimo Moratti non può che non lasciar pensare ad uno “scambio di favori”. Intanto Crisetig, dopo due annate a Crotone in cui ha collezionato 55 presenze, condite da due marcature, adesso fa rotta verso Cagliari e la corte di Zeman, insieme a lui altri suoi compagni di corso come Longo e Benedetti.

 

Stefano Mastini (@StefanoMastini1)