Alessandrini, ex Roma, arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti

Alessandrini

Fabio Alessandrini, ex calciatore che svolse un ottimo percorso nelle squadre giovanili della Roma, è stato arrestato per detenzione di droga nella giornata di ieri. A riferirlo è La Gazzetta Dello Sport.

Alessandrini è stato trovato con 55 dosi di cocaina, un bilancino e 1800 euro. Il ragazzo, come spiegato dal suo avvocato difensore, non ha subito alcuna misura cautelare e non è stato incriminato per spaccio. Purtroppo, la vita di Alessandrini pare aver preso una brutta piega da quando il calcio non fa più parte della sua vita. E pensare che le cose stavano iniziando per il verso giusto.

Alessandrini faceva parte degli Allievi della Roma allenati da Andrea Stramaccioni, attuale tecnico dell’Udinese. Nella sua breve carriera può vantare la vittoria di Manchester United Premier Cup e dello Scudetto Giovanissimi con la maglia giallorossa. Alessandrini, attaccante esterno con ottima velocità ma poca predisposizione al gol, aveva guadagnato preferenze panchinando anche quel Federico Viviani che proprio recentemente la Roma ha reintegrato in rosa dopo il prestito al Latina. Il ragazzo fu eletto migliore giocatore del torneo, a dispetto di quel Marco Verratti che arrivò in Finale con il suo Pescara praticamente da solo.

La carriera di Alessandrini sembra poter essere radiosa, ma appena 7 giorni dopo la sfortuna si abbatte su di lui: in una gara contro la Ternana gli si distrugge il crociato. Torna mesi e mesi dopo facendo parte della rosa della Primavera della Roma nella quale figuravano anche Florenzi e Bertolacci. Purtroppo però, Alessandrini non si riprenderà mai più e a fine anno finisce svincolato. Ripartirà, senza successo, dalle categorie minori ma il danno era già fatto e la carriera ormai segnata. E adesso il tunnel della droga, impossessatasi dell’ennesimo talento in erba. E quei sogni di trionfi e coppe sembrano soltanto un lontanissimo ricordo in una cupa e triste realtà.

 

Claudio Agave

https://twitter.com/ClAgaTVOV